Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Li usiamo per fornirti i nostri servizi e contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito. Comprendono inoltre alcuni cookie analitici che servono a capire come gli utenti interagiscono con il sito raccogliendo informazioni statistiche in forma anonima.

Prima parte6

cm_cookie_cookie-wp

PHPSESSID

wordpress_test_cookie

wordpress_logged_in_

wordpress_sec_

wp-wpml_current_language

YouTube1

CONSENT

Scopri di più su questo fornitore

Google3

_gat_

_gid

_ga

Scopri di più su questo fornitore

L’euroderby di ritorno: il pagellone di Inter-Milan

Credit: Ac Inter

L’euroderby tra Inter e Milan, valido per le semifinali di ritorno della Champions League, è terminato con il punteggio di 1-0 grazie alla rete di Lautaro Martinez. I ragazzi di Inzaghi hanno ampiamente meritato il passaggio del turno e staccano ufficialmente il pass per la finale di Istanbul del 10 giugno. La squadra di Pioli esce a testa alta dalla competizione sebbene ci sia rammarico per la sconfitta contro i rivali storici.

Pagelle Inter

Onana 6 = Serata tranquilla ancora una volta per lui. Ennesima porta inviolata della sua Champions League.

Darmian 6,5 = Buona prestazione. Controlla e copre a dovere ogni situazione nella sua zona di campo come nella partita di andata.

Acerbi 7 = Il migliore per distacco della difesa nerazzurra. Non concede niente a Giroud vincendo praticamente ogni duello.

Bastoni 6,5 = Annulla Messias e svolge al meglio il proprio compito in campo. Promosso ancora una volta.

Dumfries 6 = Gioca una partita attenta, specialmente in fase difensiva.

Barella 6,5 = Come all’andata si dimostra preciso e attento. Corre instancabilmente fino alla sostituzione nei minuti finali.

Calhanoglu 6,5 = Bene in entrambi i ruoli come è spesso accaduto in questa stagione. Meno pericoloso in fase d’attacco rispetto a 7 giorni fa.

Mkhitaryan 6,5 = Recupera e gestisce tantissimi palloni fino alla sostituzione per infortunio nel finale di primo tempo.

Brozovic 6,5 = Entra con grinta e determinazione dimostrandosi lucido nelle scelte di gioco in più di un’occasione.

Dimarco 6 = In difesa sbaglia poco o nulla. Partita di grande sacrifico e corsa.

Gosens 6 = Subentra allo stremato Dimarco e svolge in maniera sufficiente il proprio compito concentrandosi sulla fase difensiva.

Dzeko 6 = Prestazione sufficiente per l’attaccante bosniaco. Bravo a proteggere e gestire i palloni nella propria zona di competenza.

Lukaku 6,5 = Continua il suo ottimo momento di forma. Entra bene e regala l’assist della vittoria a Lautaro.

Lautaro Martinez 7,5 = Il migliore in campo. Lotta, corre e segna il gol che manda l’Inter a Istanbul. Stagione veramente straordinaria per l’attaccante argentino.

Gagliardini s.v. / Correa s.v.

Inzaghi 9 = L’uomo delle coppe per eccellenza. Questa volta, però, si andrà a giocare con grande merito la finale di Champions League. Doppio euroderby dominato.

Pagelle Milan

Maignan 6 = Parata di grande livello nel primo tempo sul colpo di testa ravvicinato di Dzeko. Subisce sul proprio palo il gol che chiude definitivamente il discorso qualificazione.

Calabria 6 = Non si macchia di errori grossolani ma avrebbe potuto fare qualcosa in più nelle manovre offensive.

Thiaw 6 = Gioca una partita attenta su Lautaro Martinez fino a quando non viene sostituito per infortunio.

Kalulu 4 = Il peggiore. Nei minuti avuti a disposizione si fa rubare clamorosamente il pallone da Lukaku e il Milan prende l’1-0.

Tomori 6,5 = Buona partita. Attento e concentrato nelle marcature. A lui c’è poco da rimproverare per questa sconfitta.

Theo Hernandez 5,5 = Negativo. Combina poco o nulla per tutta la partita.

Tonali 6,5 = Il migliore dei suoi. Gioca un ottimo primo tempo per tecnica, qualità, corsa e visione di gioco.

Krunic 6 = Prova a dare il proprio contributo ma i propri compagni non riescono quasi mai a trovare il varco giusto per servirlo.

Diaz 5 = Inizia bene ma poi scompare senza lasciare traccia. Ha sul piede destro l’occasione di portare in vantaggio il Milan ma calcia debolmente il pallone.

Messias 5,5 = Fatica a trovare l’occasione giusta per mettersi in mostra.

Rafael Leao 5,5 = Troppo poco per un giocatore come lui. Recuperato all’ultimo da un infortunio muscolare e ancora non al meglio fisicamente.

Giroud 5,5 = Nessuna occasione da segnalare per l’attaccante francese. Merito sicuramente di Acerbi ma anche demerito suo per non essere mai riuscito a rendersi pericoloso.

Saelemaekers s.v. / Origi s.v.

Pioli 5 = Meglio nella preparazione della partita rispetto al derby d’andata ma ancora una volta deludente. I suoi ragazzi hanno offerto complessivamente delle prestazioni non all’altezza di una semifinale di Champions League.

Sport
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

venerdì 14 Giugno 2024