Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Li usiamo per fornirti i nostri servizi e contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito. Comprendono inoltre alcuni cookie analitici che servono a capire come gli utenti interagiscono con il sito raccogliendo informazioni statistiche in forma anonima.

Prima parte6

cm_cookie_cookie-wp

PHPSESSID

wordpress_test_cookie

wordpress_logged_in_

wordpress_sec_

wp-wpml_current_language

YouTube1

CONSENT

Scopri di più su questo fornitore

Google3

_gat_

_gid

_ga

Scopri di più su questo fornitore

Euro 2024: buona la prima, gli azzurri (col brivido) battono 2-1 l’Albania

Euro 2024, Italia – Albania

Sabato 15 giugno l’Italia di Luciano Spalletti ha disputato la prima partita del girone di qualificazione agli ottavi di finale dell’Europeo 2024 in Germania contro l’Albania. Il match è finito con il punteggio di 2-1 per la nostra nazionale grazie alle reti di Bastoni e Barella.

Di seguito le pagelle degli Azzurri (4-2-3-1)

Donnarumma 6,5 = Prende gol subito da Bajrami dopo un erroraccio di Dimarco ma nel finale salva tutto respingendo con il corpo in uscita bassa il tocco sotto di Manaj.

Dimarco 5 = Unica insufficienza; inevitabile. Sbaglia completamente la rimessa laterale a rimorchio per Bastoni dopo trenta secondi regalando il vantaggio all’Albania.

Bastoni 7 = Segna di testa il gol del pari dopo l’inizio shock e insieme al collega di reparto non concede praticamente niente a Broja.

Calafiori 6,5 = Bene sia in fase difensiva che offensiva per il giovane talento del Bologna. È il regista difensivo aggiunto dell’Italia quando si sgancia e supera la metà campo.

Di Lorenzo 6 = Si sovrappone spesso a Chiesa e in linea generale la sua è una prestazione positiva difensivamente parlando.

Jorginho 6,5 = Qualche errore in fase di verticalizzazione ma una certezza nei passaggi corti e nella posizione di regista basso.

Barella 8 = Il migliore in campo. Corre e lotta fino alla fine segando anche con un esterno collo delizioso da fuori area il gol che varrà la vittoria finale.

Pellegrini 7 =Assist pregevole per l’inzuccata vincente di Bastoni e tante giocate di tecnica e qualità. Molto bene.

Frattesi 6,5 = Colpisce il palo con un tocco sotto morbido che scavalca Strakosha alla mezz’ora del primo tempo. I suoi inserimenti sembrano sempre difficili da contenere.

Chiesa 6,5 = A tratti sembra immarcabile quando in possesso del pallone anche se cala nel corso della partita per un colpo duro subito alla schiena.

Scamacca 6,5 = Giocate preziose e di qualità per i compagni. Non ha occasioni significative per segnare ma offre una prestazione indubbiamente positiva.

Cambiaso s.v. / Darmian s.v. / Cristante s.v. / Folorunsho s.v. / Retegui s.v.

Luciano Spalletti 7 = Primo tempo di altro livello dei suoi ragazzi dove il punteggio di 2-1 non rispecchia minimamente l’andamento del match. Il secondo tempo è più di controllo e di palleggio ma la vittoria finale è meritata quanto fondamentale.

Sport
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

sabato 20 Luglio 2024