Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Li usiamo per fornirti i nostri servizi e contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito. Comprendono inoltre alcuni cookie analitici che servono a capire come gli utenti interagiscono con il sito raccogliendo informazioni statistiche in forma anonima.

Prima parte6

cm_cookie_cookie-wp

PHPSESSID

wordpress_test_cookie

wordpress_logged_in_

wordpress_sec_

wp-wpml_current_language

YouTube1

CONSENT

Scopri di più su questo fornitore

Google3

_gat_

_gid

_ga

Scopri di più su questo fornitore

Letterina a Babbo Natale

Servizio Clienti X, sono Nicolò, come posso esserle utile? Ops! Ho sbagliato l'inizio, scusami Babbo Natale.

Letterina a Babbo Natale

È che, caro Babbo, per l’abitudine di rispondere al telefono non mi viene da scrivere “Caro Babbo Natale, quest’anno vorrei…”. A proposito, tu chiami mai il Call Center? Già l’immagino: “Salve, sono Babbo Natale, ho problemi di connessione con il mio telefonino. Potrebbe controllare la copertura qui al Polo Nord?”

Oddio… vuoi vedere che quel tizio che chiama ogni giorno spacciandosi per Babbo Natale sei davvero tu? Ora capisco! Perdonaci allora se ti chiudiamo il telefono in faccia, ma tra maniaci che vogliono conoscere il colore delle mie mutande e altri clienti simpaticoni che dicono di essere Goku e alla ricerca delle sfere del drago… sai… il dubbio che tu possa essere un altro burlone c’è. Tornando a noi. Penso di esser stato abbastanza bravo al telefono quest’anno o almeno questo dicono i dati sulla qualità percepita dai clienti, che è abbastanza alta; quindi direi che in base ai loro voti mi merito un bel regalo di Natale.

Vorrei chiederti solo due cose: la prima è un bel vocabolario d’italiano! Si, lo so che ti starai chiedendo il perché di questo regalo, considerato che sono laureato in lettere e quindi dovrei conoscere la lingua italiana. Ma credimi, dopo quasi un anno di “mi scusi potrebbe disconnettare la mia offerta?” oppure “mi darebbe il codice pank (!)” o ancora “qual è l’asterisco? la stellina?”, inizio ad avere dubbi sulle mie conoscenze.

E poi dopo questo regalo piccolo piccolo, anche a me tocca chiederti la pace nel mondo… Però nel mondo coniugale! Non è piacevole sentire fidanzati psicopatici che vogliono sapere tutti i movimenti telefonici dei/delle loro consorti del genere “La prego mi sposo domani e ho necessità di sapere se il/la mio/a ragazzo/a manda messaggi a qualcun’altro/a..la prego cerchi di capire!” e giù con piagnistei, lacrime toccanti e via dicendo. Il che comporta un notevole stress per il mio padiglione auricolare, ma soprattutto il dover compiere ruoli di psicologo o di un centro di ascolto.

Quindi caro Babbo Natale, non ti chiedo un contratto degno di tale nome, delle ferie garantite, di poter avere la tranquillità di ammalarmi senza rischiare il posto, di non sentirmi come in un pollaio in quelle gabbiette, di non vedere più gente fare incredibili balzi di carriera senza alcuna logica ragione, di non dover lavorare i giorni festivi ecc ecc. Ti chiedo solo queste due piccole cose.

In cambio, prometto che il prossimo che si spaccia per Babbo Natale al telefono lo ascolto. Ti ringrazio quindi di averci chiamato e ti auguro una buona giornata. Ops, ci sono ricascato!

Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • Il #Moltiplicazionifestival 2022 ha avuto tra i suoi protagonisti i green content creator Alice P ...
  • Nel corso del #Moltiplicazionifestival è stato proiettato il documentario “PrimAscesa – la m ...
  • Tra gli eventi di apertura del Moltiplicazioni 2022, si è tenuto un dialogo d’ispirazione ince ...
  • Vi raccontiamo in quest'approfondimento l'incontro "Siamo Ovunque. Dialoghi ed esplorazioni sul m ...
  • La nostra redazione, lo scorso fine settimana, ha seguito il #moltiplicazionifestival di Rovereto ...
  • Puntuale come ogni anno, prima della fine dell’estate, anche nel 2022 è tornato Poplar Festiva ...

mercoledì 7 Dicembre 2022