Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Li usiamo per fornirti i nostri servizi e contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito. Comprendono inoltre alcuni cookie analitici che servono a capire come gli utenti interagiscono con il sito raccogliendo informazioni statistiche in forma anonima.

Prima parte6

cm_cookie_cookie-wp

PHPSESSID

wordpress_test_cookie

wordpress_logged_in_

wordpress_sec_

wp-wpml_current_language

YouTube1

CONSENT

Scopri di più su questo fornitore

Google3

_gat_

_gid

_ga

Scopri di più su questo fornitore

Inizia la stagione invernale 2015/2016

Da sabato 21 novembre 2015 in poi si susseguiranno le aperture delle piste di sci in Trentino-Alto Adige

Questo articolo fa parte del laboratorio Scrittori di classe

Da sabato 21 novembre in Trentino-Alto Adige si inizierà finalmente a sciare sulla tanto amata neve: grazie all’abbassamento delle temperature i cannoni che creano la neve artificiale si sono potuti mettere finalmente in azione.

Ormai è tutto pronto in quasi tutte le valli sciistiche del Trentino: dalle Dolomiti di Sesto fino a Carezza e alle Valli di Fiemme e Fassa si susseguiranno le aperture delle piste da sci. Le Dolomiti di Sesto saranno le prime ad aprire i battenti, anche se sono in funzione già dal 25 Settembre gli impianti della Val Senales.

Il 28 e il 29 novembre verranno attivati gli impianti di Obereggen, Alpe Cermis, Plan de Corones. Anche alcuni stadi dello sci da fondo inizieranno la stagione: quelli di Lago di Tesero apriranno domenica 29 e quelli di Passo Lavazè sabato 28.

Le aperture più numerose avverranno invece i primi di dicembre, come ad esempio in Val di Fassa, Alta Badia, Alpe di Siusi e Carezza.

La neve naturale non è ancora arrivata, ma, grazie alle temperature favorevoli, questa stagione invernale 2015/2016 può certamente cominciare “con i fiocchi”, sperando che, come tutti gli inverni, arrivino migliaia e migliaia di persone da ogni parte d’Europa.

500

Leggi qui tutti gli articoli del laboratorio

Approfondimenti, Scrittori di classe
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

lunedì 4 Marzo 2024