Tanya nel paese delle meraviglie

“Il mio lavoro celebra senza vergogna l’eccesso e l’abbondanza”

A volte prendersi una pausa dalla realtà non costa nulla. Bambini o adulti, poco importa.
È questo il primo pensiero di fronte alle opere dell’artista Tanya Schultz (conosciuta anche con il simpatico pseudonimo Pip & Pop) in attività dal 2007.

X3 Tanya

X6 Tanya

Affascinata dai racconti popolari e dalle fiabe per bambini così come dai video-game e dal cinema, proprio da qui trae l’ispirazione per creare suggestivi paesaggi. Che non sono ciò che sembrano.
Senza tralasciare disegni sculture e collage, il suo cavallo di battaglia sono senz’altro le installazioni (indipendenti o collettive) che realizza in giro per il mondo. Non solo Australia (il suo Paese natale) e Giappone (dov’è molto popolare), ma anche Germania, Olanda e Regno Unito.
A rendere l’artista speciale, forse unica, è l’ecletticità (per non dire stravaganza) dei materiali utilizzati. Giusto per dare un’idea, parliamo di zucchero, caramelle, brillantini, perline, sabbia, fiori di plastica e giocattoli.

X5 Tanya

L’osservatore si ritrova quindi in una sorta di “caccia al tesoro” dentro spazi coloratissimi e sorprendenti.
In breve tempo le opere vengono realizzate con piccoli oggetti precedentemente realizzati a mano o raccolti nel corso di numerosi viaggi.
Lo studio della Schultz è invece ospitato nel cortile di un Caffè che si trova in un vecchio edificio a Fremantle (Australia Occidentale).

X2 Tanya

X4 Tanya

Concludendo: nonostante spesso si tratti di arte temporanea, la cura del dettaglio e la straordinarietà dell’effetto finale parlano da sé. E a testimoniare l’apprezzamento di pubblico e di critica, finora l’artista ha ricevuto dodici importanti premi (tra cui cinque Artflight grant del Dipartimento di Cultura e Arti australiano).

X

Cultura
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • Cambiamento come aspetto positivo: in tutti i sensi. In questo nuovo articolo, una nostra autrice ...
  • Una tragicommedia dal retrogusto un po' amaro: grandi protagonisti e tema molto attuale per quest ...
  • I VENERDÌ VIZIOSI! L'IRA: dalla letteratura alla filosofia, peccato capitale o stato d'animo i ...
  • Da Van Gogh a Segantini: i pittori tormentati e le tragedie delle loro vite che si rispecchiano i ...
  • Questo articolo ci è piaciuto davvero molto! Leggetelo anche voi! Non è #pessimismo, è #Scienz ...
  • Vivere assieme, senza pregiudizi, senza erigere mura. Queste le premesse per un'Europa davvero Un ...

martedì 20 novembre 2018