Una splendida occasione: il ritorno del Poplar Festival

Un’onda di meraviglioso rumore. L’aria frizzante del Poplar Festival è ritornata – in questo settembre 2021 che ha il sapore della rinascita e dopo un’edizione 2020 in formato compresso a causa delle limitazioni – a coinvolgere ed entusiasmare il suo giovane e numeroso pubblico, trentino ma non solo.

Una tre giorni, quella organizzata tra il 16 e il 18 settembre dagli studenti dell’Ateneo trentino, in cui moltissimi artisti sono saliti, a rotazione, sul palcoscenico allestito per l’occasione nella caratteristica cornice del Doss Trento, a due passi dal Mausoleo di Cesare Battisti. Dopo uno sfortunato avvio a causa del maltempo, il festival ha potuto decollare nelle serate di giovedì 16 e venerdì 17 che hanno visto protagonisti numerose band e artisti emergenti, affiancati agli headliner La Rappresentante di Lista, Margherita Vicario, Venerus e Ginevra.

Poplar 2021 non è stata però solo musica, ma molto di più. Il quartiere di Piedicastello, altra location del festival, è stata infatti teatro, nelle ore pomeridiane, della sezione “Poplar Cult” con conferenze, talk, mostre, workshop e dibattiti su varie tematiche: da quelle di forte rilevanza sociale come il razzismo e il femminismo all’attualissima questione ambientale, dalla cultura ai possibili nuovi orizzonti per la socialità cittadina.

Il “Poplar Village” ha accolto invece il pubblico con numerosissimi stand di realtà associazionistiche, del terzo settore e punti ristoro che hanno permesso di recuperare, sempre nel rispetto delle normative vigenti, quello spirito di socialità e condivisione che, per cause di forza maggiore, negli ultimi temi è spesso latitato.

In fin dei conti Poplar Festival è anche questo: un’occasione per promuovere e consolidare la sinergia tra comunità universitaria e cittadinanza. E da questa sinergia, è lapalissiano, una cittadina come Trento non può prescindere.

Cultura
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • "Lo sguardo si aguzza all’avvicinarsi del rombo degli aerei che, qualche secondo dopo, attraver ...
  • Per la nostra rubrica "Underword", un approfondimento dedicato alle cosiddette parole intraducibi ...
  • Il quarto appuntamento della nostra rubrica "L'atleta del mese" è dedicato a Sara Simeoni, campi ...
  • Continua il percorso di UnderTrenta alla scoperta dei percorsi del Bando Generazioni 2021: oggi r ...
  • Festival dello Sport, Lilian Thuram contro la “trappola” del razzismo: una lezione di sport e ...
  • Per la nostra rubrica "Giovani e lavoro" abbiamo intervistato Davide Penna, giovane titolare dell ...

mercoledì 27 Ottobre 2021