È in libreria “UnderTrenta 2020. Souvenir di un anno x”, venerdì 19 febbraio la presentazione online

Venerdì 19 febbraio, alle ore 18:00, è in programma la presentazione di “UnderTrenta 2020. Souvenir di un anno x”, l’antologia degli articoli pubblicati nel corso del 2020 sulle pagine virtuali della testata giornalistica UnderTrenta.it, il laboratorio di scrittura giornalistica dedicato ai giovani coordinato dalla Fondazione Trentina Alcide De Gasperi.

Venerdì 19 febbraio, alle ore 18:00, verrà presentato – sulla piattaforma Google Meet, con la collaborazione di Sanbaradio – il libro “UnderTrenta 2020. Souvenir di un anno x” (IDESIA editore). Il volume, a cura del Direttore Responsabile Mauro Marcantoni e del Caporedattore Federico Oselini, e introdotto dal Presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Trentino-Alto Adige/Südtirol Mauro Keller, rappresenta un’antologia dei contributi pubblicati nel corso del 2020 sulla nostra testata.

Il 2020, nonostante le sue mille difficoltà e le sue numerose incognite, ha rappresentato per UnderTrenta un momento di svolta, con la nascita di un Comitato di redazione composto interamente da giovani collaboratrici e collaboratori. La loro voglia di mettersi in gioco, affiancata all’attività quotidiana di un’ampia comunità di autori, ha contribuito ad animare le pagine virtuali di una testata che vuole rappresentare uno spazio di riflessione e un’opportunità per le nuove generazioni di partecipare in modo attivo e ricettivo alla contemporaneità attraverso il mezzo della scrittura giornalistica. Il tratto distintivo della testata giornalistica – e del volume – è il format degli articoli: trenta è infatti il numero massimo di righe di ogni contributo ospitato, nell’ottica di garantire la massima fruibilità dei contenuti senza cadere nell’eccessiva sintesi comunicativa. Una scelta in apparenza controcorrente, quella di affidarsi ad una scrittura sintetica ma non compressa – in un mondo in cui imperversa la comunicazione visuale e istantanea – che ha però dimostrato quanto sia presente nelle nuove generazioni il bisogno di raccontarsi e far sentire la propria voce.

UnderTrenta 2020. Sovuenir di un anno x raccoglie – suddiviso in categorie (Pensieri pan-demici, Sfide del nostro tempo, Giovani e lavoro, Libri, musica, cinema e…, Verso l’Infinito, prima tappa Marte!, Con una penna in mano) – il meglio di una produzione editoriale in cui trova ampio spazio la narrazione in presa diretta del difficile momento storico che stiamo attraversando, raccontato dai giovani con l’intento di cifrarne le fragilità e di riflettere sulle “sfide del nostro tempo” che tutti noi siamo chiamati a raccogliere. Tra le incognite principali spicca quella relativa al mondo del lavoro, raccontato “dai giovani ai giovani” attraverso una serie di interviste dedicate. La sezione culturale del volume ospita numerose recensioni scritte “dai giovani per i giovani” per cristallizzare e trasmettere le emozioni che ogni giorno ci regalano libri, canzoni, film e opere d’arte e la rubrica “Verso l’infinito, prima tappa Marte!” interpreta – nell’anno delle missioni verso Marte – la tensione verso l’ignoto che da sempre caratterizza l’essere umano. L’appendice del volume è rappresentata da una raccolta delle poesie e dei racconti brevi della rubrica letteraria di UnderTrenta “Con una penna in mano”, nata per valorizzare giovani autori emergenti.

Il volume, acquistabile sulle principali piattaforme online e ordinabile scrivendo a info@idesia.it, è presente a Trento nelle librerie Mondadori, Ubik e Il Papiro, e Ancora. Per partecipare alla presentazione online basterà collegarsi al seguente link oppure alla pagina Facebook di UnderTrenta.

Cultura
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • Oggi raccontiamo lo "Strike" di Nicolle Boroni, 28 anni, che racconta di sé per parlare a tutti ...
  • È in libreria “UnderTrenta 2020. Souvenir di un anno x”, venerdì 19 febbraio alle ore 18:00 ...
  • Una chiacchierata con la giovane scrittrice trentina Alice Presa, in arte Alice Wood, che che ci ...
  • Cosa c’è di più interessante, di più vero, di più vivo della realtà? In ogni suo film Clin ...
  • Così, tra peccatori e vizi smart, non ci resta che aspettare, pazienti, di uscire finalmente a r ...
  • Intervista a Chiara Orempuller, giovane di Trento che ha scelto di raccontare con un documentario ...

giovedì 25 Febbraio 2021