Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Li usiamo per fornirti i nostri servizi e contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito. Comprendono inoltre alcuni cookie analitici che servono a capire come gli utenti interagiscono con il sito raccogliendo informazioni statistiche in forma anonima.

Prima parte6

cm_cookie_cookie-wp

PHPSESSID

wordpress_test_cookie

wordpress_logged_in_

wordpress_sec_

wp-wpml_current_language

YouTube1

CONSENT

Scopri di più su questo fornitore

Google3

_gat_

_gid

_ga

Scopri di più su questo fornitore

Dimmi quanti libri leggi e ti dirò chi sei

Leggere. E chi ne ha il tempo? Magari le feste sono l’occasione giusta per riprendere una sana abitudine. Alcuni studi rilevano infatti che leggere per una decina di minuti al giorno abbassa i livelli di stress fino al 60%. Non ci credete? Pare che immergersi in un libro distragga la mente dalle preoccupazioni quotidiane, insegnando ad isolarci dalla realtà che ci circonda: provare per credere.

La ricerca viene dall’Università di Liverpool: prendendo in esame circa 4.000 adulti, in ognuno si è riscontrata una correlazione tra le abitudini di lettura e il livello di stress e depressione. Anche se i dati della ricerca sono di qualche anno fa, è interessante constatare come la scienza dia ragione ai lettori: questi ultimi infatti pare abbiano una maggiore stima di sé stessi, una maggiore capacità di reagire alle situazioni difficili, e una minore incidenza di casi di stress e depressione.

Ma non è tutto. Leggere permette di acquisire nuove conoscenze e competenze. Che cos’è, oggi, la vera ricchezza? Le informazioni. Lo si percepisce in ogni settore: possedere i dati di qualcuno, avere l’accesso a conoscenze specifiche ripaga, evidentemente anche in termini economici. Warren Buffet (imprenditore e investitore, quinto uomo più ricco al mondo), Bill Gates (fondatore di Microsoft) e Jeff Bezos (fondatore di Amazon, quarto uomo più ricco al mondo) leggono almeno due libri al mese. C’è bisogno di aggiungere altro?

Sulle performance italiane c’è margine di miglioramento: secondo i dati ISTAT, il 41,4% della popolazione di 6 anni e più ha letto almeno un libro nell’ultimo anno, dato in lieve aumento rispetto al 2019 (+3%). Ciò significa che quasi il 60% della popolazione legge meno di un libro all’anno, o nessuno.

Una frase di Gustave Flaubert esemplifica ciò che dovrebbe essere la lettura, un naturale accompagnamento alla vita, uno strumento indispensabile, un vantaggio potente, a disposizione di chiunque.

“Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere”.

 

Cultura
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • Il #Moltiplicazionifestival 2022 ha avuto tra i suoi protagonisti i green content creator Alice P ...
  • Nel corso del #Moltiplicazionifestival è stato proiettato il documentario “PrimAscesa – la m ...
  • Tra gli eventi di apertura del Moltiplicazioni 2022, si è tenuto un dialogo d’ispirazione ince ...
  • Vi raccontiamo in quest'approfondimento l'incontro "Siamo Ovunque. Dialoghi ed esplorazioni sul m ...
  • La nostra redazione, lo scorso fine settimana, ha seguito il #moltiplicazionifestival di Rovereto ...
  • Puntuale come ogni anno, prima della fine dell’estate, anche nel 2022 è tornato Poplar Festiva ...

martedì 31 Gennaio 2023