Sei giovane? Hai raggiunto un traguardo e hai una storia di successo da raccontare? Partecipa a Strike!

Sei un giovane tra i 18 e i 35 anni, residente o domiciliato nelle province di Trento, Bolzano, Sondrio, Brescia, Verona, Vicenza e Belluno e hai una storia di successo, un’esperienza positiva, un traguardo raggiunto da raccontare? C’è tempo fino alla mezzanotte di oggi, 25 settembre, per partecipare alla quinta edizione del concorso “Strike! Storie di giovani che cambiano le cose”.

Si può partecipare da soli o in gruppo e i racconti possono spaziare dall’impresa all’autonomia personale, dalla cultura al volontariato, dallo sport alla politica o alla tutela dell’ambiente. Quello che davvero importa è avere raggiunto un primo traguardo, un obiettivo di cui andare orgogliosi.

Per iscriversi basta registrare un video di massimo cinque minuti e raccontare il proprio Strike, compilare i moduli richiesti, scaricabili dal sito ufficiale del concorso e inviare tutto all’indirizzo di riferimento (info@strikestories.com).

Come per le edizioni precedenti verranno selezionati dieci finalisti che parteciperanno in autunno ad un laboratorio di storytelling, in modalità on line, sotto la guida di insegnanti diplomati alla scuola Holden di Torino diretta da Alessandro Baricco. Successivamente, gli striker selezionati esporranno la loro esperienza nella serata conclusiva di sabato 21 novembre allo Smart Lab di Rovereto. I tre vincitori scelti dalla giuria, composta da esperti e personalità di spicco nel mondo giovanile e che quest’anno vedrà come presidentessa la tuffatrice trentina Francesca Dallapè – madrina del concorso – riceveranno un premio di 1.000 euro ciascuno per promuovere ulteriormente tra i giovani il loro strike. A questi si aggiungono il premio del pubblico, (500 euro) e il premio “Storytelling” riservato alla migliore esposizione della serata finale.

Strike! Storie di giovani che cambiano le cose” è una iniziativa di Agenzia provinciale per la famiglia, natalità e politiche giovanili della Provincia autonoma di Trento e Fondazione Franco Demarchi, in collaborazione con Cooperativa Mercurio e Cooperativa Smart e con il supporto di Favini, Decathlon Italia e Loison.

Attualità
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • Da sempre l’esplorazione spaziale affascina l’essere umano e riempire con la fantasia gli spa ...
  • Vi siete mai chiesti come sarebbe studiare negli USA? E soprattutto, la scuola americana è così ...
  • Andrea Diani, giovane conduttore radiofonico, ci ha raccontato la sua storia professionale e di c ...
  • Lo sapevate che la velocità massima che può raggiungere in piano il rover Perseverance, ora in ...
  • Davide Toffolo tra musica e fumetto: UploadOnTour 2020 parte da Rovereto.https://t.co/97KHzhare8
  • Alchemica è un'associazione culturale di promozione artistica e contaminazione culturale che ha ...

mercoledì 28 Ottobre 2020