Creatività e solidarietà insieme: una mano per il Gargano

L’idea alla base di questo progetto è molto semplice: dare una mano alle zone colpite dall’alluvione che si è abbattuta sul promontorio del Gargano i primi giorni dello scorso settembre, mettendo insieme creatività e solidarietà. Annagina Totaro e Alessandro Pancosta, graphic designer, hanno pensato di mettere a disposizione della loro terra il talento e hanno lanciato un appello: disegnare per aiutare. Ventuno illustratori hanno aderito realizzando altrettante opere inedite a tema, «un pensiero fatto a mano per la riqualificazione del Gargano.»

Di ciascuna, in collaborazione con l’Associazione Culturale Carpino Folk Festival, ne sono state stampate sei copie acquistabili alla cifra simbolica di 30 euro. I fondi saranno destinati alla ricostruzione della Masseria Facenna di Carpino, da poco iscritta al circuito delle masserie didattiche pugliesi: la struttura sarà adibita all’accoglienza di scolaresche per scoprire la tradizione casearia del territorio. Antonio Facenna, che ha perso la vita durante l’alluvione, continuerà a esserci in qualche modo attraverso la realizzazione del suo sogno.
La campagna è iniziata solo il 17 novembre e due delle illustrazioni sono già esaurite. Ma non vi preoccupate, ce ne sono ancora, e avete tempo fino al 31 gennaio 2015. Potete vedere la galleria delle opere qui, resterete piacevolmente colpiti da come, in assoluta semplicità, la bellezza può aiutare . E c’è veramente l’imbarazzo della scelta. Le mani proteggono, suonano, accolgono, abbracciano, riscaldano, scrivono, disegnano, man-tengono. Metteteci anche la vostra.

gargano-jacopo-rosati-web

 

gargano-ilaria-grimaldi-web (1)

Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • "Lo sguardo si aguzza all’avvicinarsi del rombo degli aerei che, qualche secondo dopo, attraver ...
  • Per la nostra rubrica "Underword", un approfondimento dedicato alle cosiddette parole intraducibi ...
  • Il quarto appuntamento della nostra rubrica "L'atleta del mese" è dedicato a Sara Simeoni, campi ...
  • Continua il percorso di UnderTrenta alla scoperta dei percorsi del Bando Generazioni 2021: oggi r ...
  • Festival dello Sport, Lilian Thuram contro la “trappola” del razzismo: una lezione di sport e ...
  • Per la nostra rubrica "Giovani e lavoro" abbiamo intervistato Davide Penna, giovane titolare dell ...

mercoledì 27 Ottobre 2021