La musica di Hegarty

La Meraviglia di umani Limiti

Contemplare la Meraviglia è una parentesi d’obbligo nella moderna impazienza quotidiana. Anthony Hegarty e la sua band offrono una dose sonora per godere della perfezione musicale, effetto dell’incontro geniale di eleganza melodica e sobrietà di pensiero. Una scrittura apparentemente malinconica ma elettrica, se ben ascoltata, di note che danzano in misteriose incisioni di qualche minuto, capaci di lasciare un segno nel pensiero di ognuno.

Società e natura sono i fili che Anthony cantando cerca di sciogliere. Ognuno è il nocivo effetto collaterale dei passi che l’uomo ha fatto e fa ogni giorno oltre quel Limite che mai come oggi l’umanità sente di dover ridefinire. Anthony scruta l’incanto nascosto di questo sconfinare, ci dona dei piccoli ma potenti messaggi, chiavi di bellezza per ricostruire il rapporto tra società e Mondo che la ospita.

Ritrovare il femminile dove è stato cancellato, ridefinire un senso di appartenenza a questa Terra – intesa come Terra Madre – sono gli imperativi che mai abbandonano la voce, unica e amabile, di un maestro della contemporaneità. Il cantante ricerca gli occhi del proprio animo bambino ed osserva con stupore e libertà il Mondo da altre prospettive.
Bird Gerhl, canzone di dodici battute che immagina il volo di una ragazza-uccello dice, con stupore, che con il cuore in mano si può volare.

Cultura
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • Parla di musica il nuovo articolo, ma anche di sogni, del ruolo della donna e di #pizzicasalentin ...
  • Realtà vs finzione nei libri: creare personaggi troppo basati sulle persone reali può avere anc ...
  • Il ruolo dello humor e della letteratura umoristica. Quello che c'è dietro la risata finale ce l ...
  • La critica tagliente, ironica e appassionata di una nuova autrice: «Boicotta la tassa, vinci il ...
  • Un'attuale riflessione ed un esempio reale di una convivenza pacifica tra culture differenti, e l ...
  • Un racconto di una parte di quotidianità contemporanea che purtroppo lascia l'amaro in bocca #na ...

giovedì 10 ottobre 2019