Vita Trentina, 22 novembre 2015

Vita Trentina, 22 novembre 2015

«Una serata per discutere, confrontarsi e sensibilizzare sul fenomeno della ludopatia e sui rischi connessi al gioco d’azzardo. Ad organizzarla, lo scorso 6 all’auditorium comunale di Mori, il gruppo ALBORA e ACAT Montalbano, in collaborazione con il Comune.

Ad introdurre la serata, presentando il lavoro finora svolto, è stato Gigi Torboli del gruppo ALBORA che ha spiegato come il problema sia più vasto di quello che si pensa e come sia sottovalutato perché si tende a pensare che sia soltanto “un innocente passatempo”. In questi mesi sono state organizzate serate di confronto e mostre, ed è stato proposto il progetto Locandine “18 mesi” condiviso sui siti del Comune, AMA, UnderTrenta.it e Facebook […]»

[Gioco d’azzardo, sentinelle sul territorio, Vita Trentina, 22 novembre 2015]

Rassegna stampa
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • È davvero possibile sconfiggere la povertà? #festivaleconomia #Trento #povertà https://t.co/sdk3 ...
  • Emigrare è sempre una scelta non facile: per fortuna, la comunicazione è appiana le distanze ed ...
  • La nostra vita nei prossimi cinque anni potrebbe non essere più la stessa. @economicsfest @Baldw ...
  • Quando i #libri segnano nel profondo: una bellissima recensione del libro di Victor Serge ad oper ...
  • "Il web non ha cambiato le cose: le ha solo rese più palesi" #Fakenews e l'importanza dell'#info ...
  • Fidarsi o non fidarsi... questo è il dilemma!! #riflessioni #giovani #studenti #fiducia #amiciz ...

mercoledì 20 giugno 2018