Se l’abito non fa la suora

C’è chi la ama, la incoraggia e crede in lei non solo come “donna di Chiesa” ma anche come valida artista; chi, al contrario, non si fida, la critica apertamente, storce il naso invocando un inopportuno senso di protagonismo e lo scarso rispetto per l’abito che indossa. Ha fatto discutere, la partecipazione, pochi mesi fa, di Suor Cristina Scuccia al talent The Voice, il programma televisivo che con l’inedita formula delle blind audition (audizioni in cui la giuria selezionatrice può soltanto ascoltare la voce dei concorrenti) punta a scovare, anno dopo anno, i migliori cantanti in circolazione. Suor Cristina, dell’ordine delle Orsoline, si presentò con un brano di Alicia Keys e riuscì a guadagnarsi l’accesso alla fase finale dello show tra la meraviglia del pubblico e la commozione del giudice J-Ax, rapper duro dal cuore tenero. Il resto è ormai storia della televisione italiana: settimana dopo settimana, esibizione dopo esibizione, la cavalcata di Suor Cristina si è arrestata solo in finale, proprio con la vittoria del talent. Una presenza così inusuale in un programma della tv generalista non poteva che dividere e, spesso, il legittimo giudizio artistico si è trasformato in aspro giudizio personale.

In tutto questo clamore Suor Cristina, nel bene e nel male, ha tirato dritto per la sua strada arrivando a pubblicare il suo primo album. Evidentemente alla “sorella” un minimo di provocazione non dispiace visto che la scelta del primo singolo è caduta su una cover di Like a virgin. Scontato fare della facile ironia su di una suora che canta Madonna ma è evidente che se l’obiettivo era suscitare un polverone mediatico, lo si può dire effettivamente raggiunto. Ancora più sorprendente è stata la presa di posizione della signora Ciccone in persona: l’ex material girl ha apprezzato a tal punto l’operazione da rilanciare, via Twitter, il videoclip di Suor Cristina prestandosi anche a un divertente fotomontaggio che mette a confronto le due sisters of life. Furbata commerciale o eccessiva ingenuità? Probabilmente la verità sta nel mezzo.

Cultura
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • Recensione allo #spettacolo di #GabrieleLavia nel lavoro "L’uomo dal fiore in bocca…e non sol ...
  • Oggi nella rubrica #scrittoridiclasse parliamo del #Simposio di #Platone e dell' #amore #omosessu ...
  • #Articolo riguardate la #difficoltà di riuscire a raggiungere i propri #sogni e non farsi #tarpa ...
  • L'#emozione di passeggiare in #montagna raccontata in questo articolo di #Scrittori di Classe. #U ...
  • Fabiola ci parla di un #libro che raccoglie cento vite di #donnestraordinarie, esempio di grande ...
  • Articolo proposto dalla rubrica #scrittoridiclasse in cui ci viene spiegata la pericolosità dei ...

giovedì 27 aprile 2017