L’anima nella guerra

foto L'anima nella guerra

L’anima macchiata di nero
evapora ansimando
dall’oscurità della guerra.
Nel fumo acre e denso soffoca, annega nel sangue,
finisce distrutta nella polvere.
Piange dagli occhi dei vinti, affranta e lontana dalla boria.
Vuota.
L’anima ringhia
alla falsa fierezza di chi la vorrebbe annientata.
Nell’odore della paura i sofferenti e gli aggressori languono esausti.
Fino a quando lo spoglio involucro dell’essere umano tornerà uomo integro
e forse le piaghe del rimorso verranno lenite dal tiepido balsamo del perdono.

Cultura
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • Parla di musica il nuovo articolo, ma anche di sogni, del ruolo della donna e di #pizzicasalentin ...
  • Realtà vs finzione nei libri: creare personaggi troppo basati sulle persone reali può avere anc ...
  • Il ruolo dello humor e della letteratura umoristica. Quello che c'è dietro la risata finale ce l ...
  • La critica tagliente, ironica e appassionata di una nuova autrice: «Boicotta la tassa, vinci il ...
  • Un'attuale riflessione ed un esempio reale di una convivenza pacifica tra culture differenti, e l ...
  • Un racconto di una parte di quotidianità contemporanea che purtroppo lascia l'amaro in bocca #na ...

sabato 27 luglio 2019