Un cinguettio celestiale

Un cinguettio celestiale

«Dear friends, I am pleased to get in touch with you through Twitter. Thank you for your generous response. I bless all of you from my heart.»

Questo il primo tweet di Monsieur Le Pope, pochi giorni fa. Peppe ha cinguettato, tra gli entusiasmi e le polemiche di chi lo segue per fede e chi lo insegue per rovesciargli addosso il sacco di millenni di errori.

A molti sembra che si sia spinto un po’ troppo avanti, abbia messo l’alluce nel braciere di Lucifero. A chi in galleria si ostina a cercare della musica e si accorge che l’unica Radio che prende è quella della Vergine, tutto sommato sembra quasi in ritardo sui tempi.

Un consiglio può essere utile: Pep, scrivi U invece di YOU, risparmi 2 spazi ogni volta!

Attualità
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • Parla di musica il nuovo articolo, ma anche di sogni, del ruolo della donna e di #pizzicasalentin ...
  • Realtà vs finzione nei libri: creare personaggi troppo basati sulle persone reali può avere anc ...
  • Il ruolo dello humor e della letteratura umoristica. Quello che c'è dietro la risata finale ce l ...
  • La critica tagliente, ironica e appassionata di una nuova autrice: «Boicotta la tassa, vinci il ...
  • Un'attuale riflessione ed un esempio reale di una convivenza pacifica tra culture differenti, e l ...
  • Un racconto di una parte di quotidianità contemporanea che purtroppo lascia l'amaro in bocca #na ...

lunedì 22 luglio 2019