I Social Network

Facebook, Instagram, Snapchat, YouTube, Twitter

Questo articolo fa parte del laboratorio Scrittori di classe

 

Nella lingua italiana, si dice “rete sociale”, ma nella lingua inglese, come tutti siamo comunemente abituati a sentire, si dice “Social Network”.

 

sharing-too-much-information-on-social-networks.jpg-710x450

 

Con questa espressione si indicano una serie di strumenti che ci permettono di comunicare con i nostri amici, genitori, nonni, zii, parenti, ovunque essi si trovino e in qualsiasi momento della giornata sia necessario contattarli. Tante volte non sappiamo neanche di cosa si parla, e per sicurezza mettiamo il pollice in su, talvolta parliamo con gente che nemmeno conosciamo, chiediamo l’amicizia a estranei (con tutti i rischi che questo comporta) solo per avere più followers, per far vedere che siamo i più seguiti dai nostri amici o compagni di scuola.

 

facebook-like-logo

 

Oramai tutti i ragazzini vogliono il cellulare e una connessione a Internet per iscriversi a queste piattaforme social, ma non tutti possono accedervi: a causa della loro età (spesso infatti sono troppo giovani), devono ottenere il consenso dai loro genitori ed essi non glielo permettono. Ma, nonostante questo, si iscrivono abitualmente, spesso falsificando la data di nascita. Non c’è bisogno solo di un cellulare: basta un tablet o un semplicissimo computer per avere accesso a questi spazi. I ragazzi postano di tutto sui social: dai bei paesaggi dove vanno in vacanza con la famiglia o con la fidanzata o il fidanzato, ai selfie fatti da soli e con gli amici.

Un recente studio ha dimostrato che attualmente ai social partecipano in milioni fra ragazzi e adulti: ormai è parte integrante della nostra vita.

Attualità, Scrittori di classe
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • Parla di musica il nuovo articolo, ma anche di sogni, del ruolo della donna e di #pizzicasalentin ...
  • Realtà vs finzione nei libri: creare personaggi troppo basati sulle persone reali può avere anc ...
  • Il ruolo dello humor e della letteratura umoristica. Quello che c'è dietro la risata finale ce l ...
  • La critica tagliente, ironica e appassionata di una nuova autrice: «Boicotta la tassa, vinci il ...
  • Un'attuale riflessione ed un esempio reale di una convivenza pacifica tra culture differenti, e l ...
  • Un racconto di una parte di quotidianità contemporanea che purtroppo lascia l'amaro in bocca #na ...

lunedì 14 ottobre 2019