Diamo i voti al campionato

Fine campionato di calcio 2018/2019. Ecco quindi in rigoroso ordine di classifica voti e giudizi delle 20 squadre della serie A.

1

Juventus. Campione d’Italia. Campionato vinto probabilmente prima ancora di iniziarlo. Feroce delusione in Champions. Voto 7

Napoli. Ennesimo secondo posto. Mai in lizza per la vittoria, mai a rischio qualificazione Champions League. Annata tranquilla, come il suo allenatore. Voto 6,5

Atalanta. Incredibile terzo posto e qualificazione Champions con una squadra di ragazzotti semi sconosciuti più qualche giocatore scartato dalle altre della serie A. Voto 7

Inter. Qualificazione Champions all’ultima giornata. Annata deludente. Voto 6

Milan. Quinto posto in linea con le sue potenzialità. Voto 6,5

Roma. Campionato con alti e bassi, a tratti sconcertante. La rosa era buona. Voto 6

Torino. Squadra tosta come da tradizione. Campionato superiore alle attese. Voto 6,5

Lazio. Risultato finale in linea con le potenzialità della squadra. Mezzo voto in più per la vittoria in Coppa Italia. Voto 6,5

Sampdoria. Buon campionato. Buona squadra, ben allenata. Voto 6,5

Bologna. A metà campionato nessuno avrebbe puntato un centesimo sulla sua salvezza. Decisivo il cambio di allenatore, qualche (rara) volta succede. Voto 6.5

Sassuolo. Salvezza tranquilla. Voto 6.5

Udinese. Campionato difficile, raddrizzato nel finale. Voto 6

Spal. A sorpresa si è salvata in anticipo e con relativa tranquillità. Voto 6,5

Parma. Ha raggiunto l’obbiettivo che si era prefissa. Voto 6

Cagliari. Buon campionato. Una volta salva ha un po’ mollato. Voto 6.5

Fiorentina. Salvezza all’ultima giornata fra molte difficoltà. Annata difficile. Voto 5

Genoa. Salva per il rotto della cuffia, dopo un inizio promettente. Voto 5,5

Empoli. Retrocede in B dopo aver lottato strenuamente, e solo all’ultima giornata. Voto 5,5

Frosinone. Retrocessa in B. Ha fatto quello che ha potuto. Voto 5,5

Chievo. Retrocessa in B. La sensazione è che sia finita una (piccola) leggenda. Voto 5

Attualità
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • Realtà vs finzione nei libri: creare personaggi troppo basati sulle persone reali può avere anc ...
  • Il ruolo dello humor e della letteratura umoristica. Quello che c'è dietro la risata finale ce l ...
  • La critica tagliente, ironica e appassionata di una nuova autrice: «Boicotta la tassa, vinci il ...
  • Un'attuale riflessione ed un esempio reale di una convivenza pacifica tra culture differenti, e l ...
  • Un racconto di una parte di quotidianità contemporanea che purtroppo lascia l'amaro in bocca #na ...
  • Un destino già scritto da altri e riflesso negli occhi bassi dell'indifferenza. Buona lettura! ...

giovedì 13 giugno 2019