Ancora una vittima del maltempo

Questo articolo fa parte del laboratorio Scrittori di classe

Il 27 novembre, il maltempo ha provocato una vittima a Palermo. Ornella Paltrinieri, una donna di 88 anni, è morta nella sua casa di via Calpurnio a Mondello, uccisa da un masso che si è staccato dalla sovrastante parete rocciosa. La donna era nella sua stanza da letto che dormiva, quando il macigno è caduto e l’ha travolta uccidendola. Il corpo della vittima è stato estratto dalle macerie dai vigili del fuoco intorno alle 12:30.

Con lei in casa, al momento della tragedia, c’era sua nipote Bianca Maria Lo Giudice, 19 anni, che ha riportato una lesione alla spalla e delle ferite al viso. Oltre a loro c’era anche la cinquantaduenne Donatella Galletti, figlia di Ornella Paltrinieri, che però ha subito soltanto lievi ferite.

Questa frana sarebbe stata causata dalle forti piogge che si sono abbattute sulla Sicilia. Non è la prima volta che il maltempo causa delle frane in quella zona e ci sono altri massi a rischio di caduta. Per questo i vigili del fuoco e gli uomini della Protezione civile hanno fatto sgomberare altre due ville.

500

Leggi qui tutti gli articoli del laboratorio

Attualità, Scrittori di classe
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • Un racconto di una parte di quotidianità contemporanea che purtroppo lascia l'amaro in bocca #na ...
  • Un destino già scritto da altri e riflesso negli occhi bassi dell'indifferenza. Buona lettura! ...
  • Il disagio opprimente, invisibile agli occhi, che non da tregua. Ma anche il racconto di un viagg ...
  • Un racconto immaginario - oppure no - in attesa lungo i binari ferroviari. Buona lettura! #raccon ...
  • Talvolta guardando una fotografia, l'immaginazione si unisce alle parole ed il risultato è una s ...
  • Sfatare i luoghi comuni: la divertente cronaca di un esperimento botanico. La storia di un nostro ...

mercoledì 27 febbraio 2019