Inizia la stagione invernale 2015/2016

Da sabato 21 novembre 2015 in poi si susseguiranno le aperture delle piste di sci in Trentino-Alto Adige

Questo articolo fa parte del laboratorio Scrittori di classe

Da sabato 21 novembre in Trentino-Alto Adige si inizierà finalmente a sciare sulla tanto amata neve: grazie all’abbassamento delle temperature i cannoni che creano la neve artificiale si sono potuti mettere finalmente in azione.

Ormai è tutto pronto in quasi tutte le valli sciistiche del Trentino: dalle Dolomiti di Sesto fino a Carezza e alle Valli di Fiemme e Fassa si susseguiranno le aperture delle piste da sci. Le Dolomiti di Sesto saranno le prime ad aprire i battenti, anche se sono in funzione già dal 25 Settembre gli impianti della Val Senales.

Il 28 e il 29 novembre verranno attivati gli impianti di Obereggen, Alpe Cermis, Plan de Corones. Anche alcuni stadi dello sci da fondo inizieranno la stagione: quelli di Lago di Tesero apriranno domenica 29 e quelli di Passo Lavazè sabato 28.

Le aperture più numerose avverranno invece i primi di dicembre, come ad esempio in Val di Fassa, Alta Badia, Alpe di Siusi e Carezza.

La neve naturale non è ancora arrivata, ma, grazie alle temperature favorevoli, questa stagione invernale 2015/2016 può certamente cominciare “con i fiocchi”, sperando che, come tutti gli inverni, arrivino migliaia e migliaia di persone da ogni parte d’Europa.

500

Leggi qui tutti gli articoli del laboratorio

Approfondimenti, Scrittori di classe
Lascia un commento

I commenti sono moderati. Vi chiediamo cortesemente di non postare link pubblicitari e di non fare alcun tipo di spam.

Invia commento

Twitter:

  • Parla di musica il nuovo articolo, ma anche di sogni, del ruolo della donna e di #pizzicasalentin ...
  • Realtà vs finzione nei libri: creare personaggi troppo basati sulle persone reali può avere anc ...
  • Il ruolo dello humor e della letteratura umoristica. Quello che c'è dietro la risata finale ce l ...
  • La critica tagliente, ironica e appassionata di una nuova autrice: «Boicotta la tassa, vinci il ...
  • Un'attuale riflessione ed un esempio reale di una convivenza pacifica tra culture differenti, e l ...
  • Un racconto di una parte di quotidianità contemporanea che purtroppo lascia l'amaro in bocca #na ...

martedì 23 luglio 2019